Kyoto Travel Guida

MENU

Itinerari stagionali

Ortensie, fiori della pioggia e dell’amore

Dal quando sono semplici gemme a quando i loro petali cadono, le ortensie cambiano colore dal bianco al blu cielo al verde-blu e, infine, al viola. Le ortensie sono particolarmente adatte per la stagione delle piogge in Giappone. Questo percorso è ideale per ammirare i fiori e ti porterà in giro per la zona di Fushimi.
(Circa 5 ore)

10:30-11:30

Santuario Fujinomori Jinja

Questo santuario, risalente al periodo Heian (794 - 1185), è noto per portare fortuna ai cavalli. Non sorprende quindi che molti appassionati di corse di cavalli rendano omaggio al santuario. Il santuario è famoso per le 3.500 ortensie che occupano quasi 5.000 metri quadrati all'interno della proprietà. Il santuario è anche la sede di un festival dell’ortensia da inizio giugno a inizio luglio. Il 15 giugno offerte di fiori, giochi e musica di corte tradizionale sono fatte agli dei.

12:00-13:30

Nezameya

Vicino al santuario Fushimi Inari, su un percorso popolare fra i pellegrini, si trova Nezameya. Passeri e quaglie cotte decorano la parte anteriore di questo vecchio negozio di 460 anni. Di fronte al santuario Fushimi Inari che divinizza il dio volpe per garantire raccolti abbondanti ci sono i ristoranti dove si può mangiare i nemici del dio. Anguilla e tagliatelle udon, oltre al sushi di sgombro sono una grande scelta per il pranzo.

14:00-15:30

Summer03c

Santuario Fushimi Inari-taisha

Questo santuario è famoso per le migliaia di torii arancio (cancelli dello Shintoismo) che si estendono dai confini più remoti del santuario giù verso l'ingresso. A partire dal periodo Edo (1603 - 1868), i fedeli hanno cominciato a donare cancelli al tempio come offerta agli dei.

Summer01

L’area di Sagano-Arashiyama

Maggiori Informazioni

Summer02

I templi nella stagione delle piogge

Maggiori Informazioni